“Deus caritas est. Porta di Misericordia”

cop. Atti Deus caritas est

“Il presiedere nella fede e nell’obbedienza è legato inscindibilmente al presiedere nella carità”. È la frase, riportata nella quarta di copertina, che fa da compendio al volume “Deus caritas est. Porta di Misericordia”, che riunisce gli Atti del Simposio internazionale svoltosi a Roma dal 19 al 21 novembre 2015, nel decimo anniversario della prima enciclica di Benedetto XVI. Pubblicato dalla Libreria Editrice Vaticana, il volume è curato da monsignor Markus Graulich e da don Ralph Weimann.

La raccolta si apre con il contributo del cardinale Kurt Koch sulla Deus caritas est nel contesto del Pontificato di Papa Benedetto. Il cardinale Paul Josef Cordes sottolinea i risvolti dell’enciclica nell’opera caritativa della Chiesa, mentre don Vincent Twomey presenta la Deus caritas est nel contesto del lavoro teologico di Joseph Ratzinger.

Seguono interventi che approfondiscono certi insegnamenti dell’enciclica, soffermandosi in particolare sulla prospettiva e il concetto di verità in Deus caritas est (cardinale Gerhard L. Müller); sull’idea di unità dell’amore, sulla centralità di Cristo e sull’antropologia integrale dell’homo viator (cardinale Angelo Scola); sul martirio come suprema testimonianza d’amore (Ralph Weimann); sui risvolti dell’enciclica nella vita sociale e politica (Giorgio Napolitano); sul nesso tra l’enciclica e l’Anno Santo della Misericordia indetto da Papa Francesco (monsignor Rino Fisichella).

Il volume si chiude con cinque contributi che fanno vedere la ricezione e le prospettive dell’enciclica nei diversi continenti: Africa (cardinale Robert Sarah), America Latina (monsignor Mariano Fazio), Asia (cardinale Malcom Ranjith), Europa (Justinus Pech, OCist), Stati Uniti e Australia (Romanus Cessario, OP).

“Dalla Bibbia alla Biblioteca – Benedetto XVI e la Cultura della Parola”

DALLA BIBBIA ALLA BIBLIOTECA0001

Dalla Bibbia alla Biblioteca – Benedetto XVI e la Cultura della Parola” è il tema della lectio magistralis che il cardinale Gianfranco Ravasi, presidente del Pontificio Consiglio della Cultura, ha tenuto lo scorso 18 novembre durante la cerimonia di inaugurazione della Biblioteca Romana Joseph Ratzinger – Benedetto XVI. Interamente dedicata alla vita e al pensiero del Papa emerito come studioso e come Pontefice, ha sede all’interno della Biblioteca del Pontificio Collegio Teutonico e dell’Istituto Romano della Società di Görres, in Vaticano. La lectio è strutturata come un percorso all’interno di tre “aule ideali”, tutte all’insegna della lettera B: Bibbia, Biblioteca, Benedetto XVI.

“O que faz que o homem seja homem”

o-que-faz

O que faz que o homem seja homem presenta gli atti del secondo Convegno internazionale della Fondazione, svoltosi a Rio de Janeiro l’8 e il 9 novembre 2012, restituendo la vivacità e l’intensità dei due giorni di lavoro, nel corso dei quali si è riflettuto e discusso sui temi più attuali del pontificato di Benedetto XVI.

"El respeto a la vida un camino para la paz"

cop-Atti-medellin

Si apre con il saluto del Papa emerito Benedetto XVI e con la lettera inviata da Papa Francesco a firma del cardinale segretario di Stato Pietro Parolin il volume El respeto a la vida un camino para la paz, pubblicato dall’editrice latinoamericana San Pablo, che raccoglie gli atti del Convegno internazionale “Il rispetto per la vita, cammino per la pace”, svoltosi il 23 e il 24 ottobre 2014 presso la Pontificia Università Bolivariana di Medellín, in Colombia. Il libro riporta tra gli altri gli interventi dell’arcivescovo di Medellín Ricardo Tobón Restrepo, dell’arcivescovo domenicano Jean-Louis Bruguès, archivista e bibliotecario di Santa Romana Chiesa, dell’arcivescovo Ettore Balestrero, nunzio apostolico in Colombia, di monsignor Elkin Fernando Álvarez Botero, vescovo ausiliare di Medellín, di monsignor Giuseppe Antonio Scotti, presidente della Fondazione Vaticana Joseph Ratzinger-Benedetto XVI, di monsignor Luis Romera Oñate, rettore magnifico della Pontificia Università della Santa Croce e presidente della Conferenza dei Rettori delle Università Pontificie Romane, di Christian Schaller, premio Ratzinger 2013, di don Mariusz Kucinski, direttore del Centro Studi Ratzinger-Benedetto XVI di Bydgoszcz, di Cesar Mauricio Velásquez, membro della Commissione Pace e riconciliazione della Chiesa cattolica colombiana.

"IL RISPETTO PER LA VITA, CAMMINO PER LA PACE"

copertina Il rispetto per la vita, cammino per la pace

Il rispetto per la vita, cammino per la pace” è il tema del Convegno promosso dalla Fondazione Vaticana Joseph Ratzinger-Benedetto XVI, in programma presso la Pontificia Università Bolivariana di Medellín, in Colombia, il 23 e 24 ottobre 2014. In preparazione all’evento, è disponibile in libreria da fine agosto un volume curato da Pierluca Azzaro per i tipi dell’Editrice Vaticana, che ha per titolo proprio il tema del Convegno. “Questo volume – spiega il curatore dell’opera nella presentazione – nasce dal desiderio espresso da alcuni ambasciatori presso la Santa Sede di riflettere, a conclusione dall’Anno della fede indetto dal Papa, sul significato e sull’importanza del Magistero di Benedetto XVI per la loro missione e sugli effetti dei viaggi del Santo Padre nei rispettivi Paesi”.

Sono dieci i diplomatici che hanno offerto le loro testimonianze – gli ambasciatori Bahar (Indonesia), Delgado Bermúdez (Cuba), Cardona Gutierréz (Colombia), Comlanvi Loko (Benin), El Khoury (Libano), Greco (Italia), Hadi Al-Sader (Iraq), Ling Altamirano (Messico), Poulides (Cipro), Zanga (Camerun) – precedute da un’introduzione dell’arcivescovo Georg Gänswein, prefetto della Casa Pontifica e segretario particolare di Benedetto XVI, sul tema “I discorsi politici di Benedetto XVI nei suoi viaggi apostolici all’estero”.

Leggi la presentazione del volume, a cura di Pierluca Azzaro

"I VANGELI: STORIA E CRISTOLOGIA. LA RICERCA DI JOSEPH RATZINGER - BENEDETTO XVI"

copertine Atti - Copia

I due volumi I Vangeli: Storia e cristologia. La ricerca di Joseph Ratzinger - Benedetto XVI contengono i lavori del Simposio internazionale svoltosi dal 24 al 26 ottobre 2013 a Roma. Riconosciuti studiosi provenienti da diverse confessioni cristiane e distinti Paesi hanno cercato di rispondere alle sfide sollevate dalla pubblicazione dell’opera di Joseph Ratzinger-Benedetto XVI Gesù di Nazaret. Il Simposio ha rappresentato un contributo significativo e vivace alla riflessione teologica e, non ultimo, alla ricerca esegetica intorno alla figura di Gesù Cristo nei Vangeli. I contributi dei partecipanti sono offerti in questi due volumi pubblicati dalla Libreria Editrice Vaticana: il primo tomo (640 pagine, euro 28) contiene i testi integrali delle relazioni tenute al Simposio e i testi dei workshop sull’infanzia di Gesù e sull’Ultima Cena, e il secondo (290 pagine, euro 21), offre i testi di tutti gli shortpapers presentati durante i dibattiti.

"MISCELLANEA PREMIO JOSEPH RATZINGER"

COPERTINA_MISCELLANEA

Apparso nel maggio 2013, il volume “Miscellanea Premio Joseph Ratzinger” è il primo di una collana che la Fondazione Vaticana Joseph Ratzinger – Benedetto XVI ha iniziato a pubblicare. Curato da padre Justinus C. Pech O. Cist., e dal cardinale Camillo Ruini, esso contiene brevi scritti dei tre studiosi insigniti del Premio Ratzinger il 30 giugno 2011: Manlio Simonetti, Olegario Gonzáles de Cardedal e Maximilian Heim.

In futuro la collana si arricchirà di altri volumi, che ospiteranno non solo i contributi di studiosi cui è stato conferito il Premio Ratzinger, ma anche relazioni di particolare interesse proposte nell’ambito dei convegni che la Fondazione va promuovendo.

“Individuerei le finalità dei Premi Ratzinger – annota nella prefazione il cardinale Camillo Ruini, presidente del Comitato scientifico della Fondazione Joseph Ratzinger – e di tutta l’opera della Fondazione Vaticana nel promuovere quelle forme di teologia che, pur assai varie e originali nella loro concreta realizzazione, perseguono un radicamento sempre più consapevole, approfondito e documentato nelle fonti della nostra fede e proprio così alimentano il nostro rapporto con il Dio di Gesù Cristo e il nostro senso della Chiesa e cercano di comprendere il nostro tempo e di riplasmarlo dal di dentro a partire da quella piena verità su Dio e sull’uomo che si è manifestata a noi in Gesù Cristo, come dice un grande testo della Gaudium et spes (n. 22) assai amato da Joseph Ratzinger”.

Media-Partner-2015

come acquistare i volumi

Chi desidera acquistare i volumi qui segnalati può rivolgersi alla Libreria Editrice Vaticana.

È possibile effettuare l’ordine all’Ufficio Commerciale, via mail all’indirizzo commerciale@lev.va, oppure telefonando al numero 0669881032, o inviando un fax allo 06.69884716.

 

how to purchase

If you are interested in purchasing any of the books listed here, please contact the Libreria Editrice Vaticana sales office at commerciale@lev.va or by calling 0669881032 / fax 0669884716.